Sabato 11 Maggio dalle 15:00 alle 18:00

I 5 livelli di rilassamento profondo

Nel nostro tempo, lo stress è la tensione più importante che incontriamo nella nostra vita.

Le tre tensioni:
tensione muscolare
tensione emozionale
tensione mentale

Stress, una parola che racchiude le tre tensioni di cui l'uomo moderno ha come controparte quotidiana dello stato di beneficio e/o felicità.

Se non pensiamo si generano tensioni
se pensiamo troppo si creano tensioni
se lavoriamo troppo si creano tensioni
se non lavoriamo troppo si creano tensioni
se mangiamo troppo si creano tensioni
se dormiamo troppo si creano tensioni
se non dormiamo si creano tensioni...

Queste tensioni si accumulano nei vari processi interni dell'uomo, muscolari, emozionali, mentali Siamo sempre alla ricerca di qualcosa di esterno a noi che possa fornirci una possibilità di felicità.

Lo yoga si pone come antidoto e ricerca, non all'esterno di noi, ma all'interno di noi stessi, non come ricerca intellettuale ma come una pratica in cui l'azione è la nostra tisana per rilassarsi, ricaricarsi e fare spazio dentro di noi.

Yoga nidra è un metodo universale, un viaggio d'espansione, un rilassamento profondo, una ricarica emozionale dove le tensioni radicate dal tempo si sciolgono come la neve quando incontra il sole ritornando ad essere acqua fresca e trasparente, una cascata di luce rigenerante.

Una sadhana per sciogliere le tensioni accumulate nel corpo fisico e posturale dallo stress mentale attraverso un percorso comodo dove ci sarà una parte di preparazione per poi raggiungere la posizione di shavasana (posizione supina di rilassamento) e immergerci in un viaggio all'interno di sé stessi.